Che facciamo

 Il nostro programma prevede la realizzazione di iniziative indirizzate a tutte le fasce e categorie di utenti: dai più giovani che muovono i primi passi nella conoscenza della lingua e della cultura italiana agli adulti interessati al ad approfondire temi di ricerca legati all'Italia. Il Comitato della Dante Alighieri a Varsavia si pone come scopo quello di trasferire conoscenza, avviare processi di collaborazione italo-polacca e sviluppare i legami culturali ed economici fra i due Paesi.


farSì Dante

La nostra proposta di incontri ciclici per i bambini e ragazzi, figli di coppie miste italo-polacche alla scoperta delle proprie radici, della lingua dei genitori e delle loro consuetudini. I più piccoli passeranno indimenticabili ore insieme imparando a conoscere l'Italia, la sua geografia, il suo patrimonio culturale e ludico. 




Gli incontri della Dante

Destinati ai giovani delle scuole medie superiori e agli adulti, costituiscono l'appuntamento classico del Comitato della Società Dante Alighieri. Nelle più suggestive cornici di Varsavia ci incontreremo per parlare di letteratura, arte ed attualità, rigorosamente in italiano. Ad ogni appuntamento inviteremo persone di spicco del mondo della cultura, dello spettacolo, dell'arte e della politica. 
...a riveder le stelle                           
Il Comitato della Società Dante Alighieri a Varsavia sarà lieto di invitare i suoi Soci a serate di gala dove il genio della musica italiana si incontrerà con la poesia e con l'arte culinaria. Nelle più suggestive location di Varsavia riscopriremo la bellezza dello stare insieme come inscindibile attributo dell'italianità. 
"...e quindi uscimmo a riveder le stelle".
Premio Strega

Dal 2009 anche la Società Dante Alighieri esprime uno dei voti collettivi che contribuiscono all’elezione della cinquina e del vincitore del prestigioso Premio Strega. Al fine di far conoscere anche all’estero la letteratura italiana contemporanea, il voto viene affidato a lettori selezionati anche tra i comitati esteri. Il Comitato della Società Dante Alighieri di Varsia si prefigge di aderire a questa iniziativa costituendo un Presidio Letterario eterogeneo, formato da lettori di lingua italiana a Varsavia, da professori di letteratura, restauratori d'arte, editori locali, studenti di dottorato e appassionati dell'Italia e della cultura italiana. In riunioni periodiche, saranno approfondite alcune tematiche di particolare interesse per i lettori.

Certificazione Plida


Il Comitato della Società Dante Alighieri a Varsavia si propone di sostenere e divulgare la certificazione PLIDA (Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri) che attesta la competenza in lingua italiana come lingua straniera. 
Il PLIDA offre un insieme di opportunità e strumenti a disposizione di chi apprende, insegna, promuove l'italiano: certificazione d'italiano come lingua straniera, aggiornamento degli insegnanti, risorse e progetti didattici, assistenza linguistica a migranti e cittadini immigrati, materiali didattici ALMA PLIDA.